Gestione della Sicurezza e Prevenzione nei lavori affidati a terzi.

Contratti d'appalto e d'opera: assoggettabilità al Titolo IV e all'art. 26 del D.Lgs. 81/08 e relative procedure.

Il datore di lavoro deve da sempre garantire la sicurezza dei propri lavoratori, ma cosa fare in caso di affidamento nei propri locali di lavori a terzi? Come evitare e/o gestire i contatti rischiosi tra i lavoratori del committente e quelli dell’appaltatore o tra i lavoratori di varie aziende che operano nella stessa sede aziendale con contratti differenti?

A partire dal D.Lgs. 626/94 la gestione della prevenzione nei lavori affidati a terzi, in appalto o prestazione d'opera, è stata disciplinata in maniera puntuale e con il D.Lgs. 81/08 si è raggiunta la maturità di tale disciplina. Il seminario inquadra la normativa di riferimento e insegna ad usare gli strumenti documentali di prevenzione coordinamento.

Obiettivi del Seminario.

Al termine del Corso il partecipante:
  1. Dovrebbe orientarsi nell'applicazione degli adempimenti legati alle varie combinazioni operative che si presentano nella realtà lavorativa quotidiana;
  2. Dovrebbe saper scegliere e gestire a giusto titolo le figure aziendali e professionali coinvolte (RSPP, azienda appaltatrice, lavoratori autonomi, coordinatori per la sicurezza nei cantieri, lavoratori);
  3. Dovrebbe essere in grado di predisporre gli idonei strumenti documentali (POS, PSC, DUVRI) per sfruttarne il grande potenziale operativo e preventivo.

Attestato valido come aggiornamento (8 ore)

La partecipazione al Seminario da diritto ad un attestato di partecipazione rilasciato dall'Università di Bologna facoltà di Ingegneria DIN (DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE).

rspp aspp RLS CS Dirigenti Preposti Datori Lavoro
Valido per l'Aggiornamento Obbligatorio

Qual'è il Costo del Seminario?


Corso di Aggiornamento
Costo
Contratti d'appalto e d'opera: assoggettabilità al Titolo IV e all'art. 26 del D.Lgs. 81/08 e relative procedure.
250 Euro + IVA

Il costo comprende anche l’attestato di partecipazione emesso dall'Università di Bologna Facolta di Ingegneria dip. DIN.
MATERIALI DIDATTICI : Inclusi. Nella quota è compreso il diritto ad avere il materiale didattico (presentazioni dei docenti e materiale di approfondimento).
DOCENTE: Aldo Preiti  - Esperto sicurezza nei cantieri e Formatore ACTAS - Università di Perugia e Bologna.

Sede. Dove si svolge il Seminario?

SEDE: Il corso si svolgerà presso le sedi utilizzate da Sicureco (Bologna e provincia).

Iscrizione. Come ci si iscrive al Seminario?

ISCRIZIONE: puoi telefonare subito ai nostri numeri o USARE QUESTA FORM per contattarci. Puoi anche scaricare da qui ila href="pdf/rspp_aspp_sic_unibo_modulo_iscrizione.pdf"> Modulo Iscrizione Documento Pdfe spedirlo via FAX.

Tel: 051 2989035 - 800 91.28.92 - fax: 051 74.56.884
PUOI ANCHE SCRIVERCI A:

L'avvio del Corso è subordinato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Numero Verde Sicureco
Hai bisogno di altre informazioni? Telefonaci o scrivici qui. Torna a inizio pagina.


ACTAS Sicureco Università Bologna DIEM
Contratti d'appalto e d'opera: assoggettabilità al Titolo IV e all'art. 26 del D.Lgs. 81/08 e relative procedure di intervento alla luce delle più recenti interpretazioni normative
Il seminario inquadra la normativa di riferimento (D.Lgs. 81/08) e insegna ad usare gli strumenti documentali di prevenzione coordinamento.

Impostazione del Corso: Il taglio del seminario privilegia gli aspetti pratici sfruttando l'esperienza dei docenti che, da tecnici e formatori specializzati in materia, proporranno esempi reali e anche esercitazioni mirate. Si tratta quindi di un'occasione formativa mirata a fornire strumenti operativi per migliorare l'efficacia degli strumenti previsti dalla legge per la gestione di questi rischi.

INQUADRAMENTO NORMATIVO E CONCETTUALE E DEFINIZIONE DEL CONTESTO

  1. art 26 D.Lgs. 81/08
  2. titolo IV D.Lgs. 81/08
  3. DL 69/2013

STRUMENTI DI PREVENZIONE E COORDINAMENTO

  1. DUVRI - Il Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali
  2. PSC - Il Piano di Sicurezza e di Coordinamento
  3. POS - Il Piano Operativo di Sicurezza

Docente

  • Aldo Preiti - Esperto sicurezza nei cantieri e Formatore ACTAS - Università di Perugia e Bologna.
ACTAS Ass. Culturale per la Cultura e le Tecnologie dell’Ambiente e della Sicurezza in collaborazione con Sicureco.com Srl inconvenzione con Università di Bologna Facoltà di Ingegneria dip. DIN. Il Seminario è erogato dall'Università di Bologna Facoltà di Ingegneria DIN ed è promosso da Sicureco.com Srl.


Valido per l'aggiornamento di RSSP, ASPP, RLS, CS, Dirigenti e Preposti e Datori di Lavoro

Questo corso permette di ottenere la certificazione di 4 ore per l'aggiornamento obbligatorio per le figure che rivestono differenti ruoli, variamente chiamati in causa:

  1. RSPP e ASPP (D.lgs. 81/08, art. 32, c. 6)
  2. RLS - Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (D.lgs. 81/08, art. 37, c. 11)
  3. Dirigenti e Preposti (D.lgs. 81/08, art. 37, c. 7)
  4. DL- Datori di Lavoro (D.lgs. 81/08, art. 34, c. 3)
  5. CS - Coordinatori per la sicurezza nei cantieri (D.Lgs. 81/08, art. 98 c. 2)
  1. RSPP, ASPP quali parti “in prima linea” nella definizione e applicazione delle attività di prevenzione e delle relative procedurei;
  2. Datori di Lavoro e Dirigenti per il ruolo apicale che rivestono nell’assunzione delle decisioni (e delle responsabilità) riguardanti la sicurezza e salute dei lavoratori anche di aziende "terze";
  3. Preposti, quali importantissime figure-chiave nel processo di trasposizione della sicurezza “dalle parole ai fatti”, dalla carta al lavoro;
  4. RLS in quanto figura chiave per il coinvolgimento dei lavoratori verso un modello di comportamento sul lavoro basato sulla prevenzione;
  5. CS - Coordinatori per la sicurezza nei cantieri per una corretta valutazione e gestione dei rischi derivanti da contatti tra i lavoratori di più aziende.
Torna a inizio pagina.

Numero Verde Sicureco
Telefonaci o scrivici qui.